rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Valle dei Templi, nasce un'aula multimediale: scavi simulati e musealizzazione dei reperti

Verrà data agli studenti l'opportunità di conoscere e sperimentare le varie fasi della ricerca archeologica. Disponibile un milione ed 800 mila euro

Verrà creata un'aula multimediale con scavi archeologici simulati. Il Parco "Valle dei Templi" muove un decisivo passo in avanti per realizzare il progetto educativo-sperimentale sull'archeologia riservato alle scuole. In questo modo - nell'ambito del "Pon Cultura e Sviluppo 2014-2020 - verrà data ai ragazzi l'opportunità di conoscere e sperimentare le varie fasi della ricerca archeologica: dallo scavo alla ricostruzione storico-architettonica di un monumento, dal recupero dei reperti alla musealizzazione.

VEDI IL VIDEO: I reperti del teatro Ellenistico sono stati messi in mostra  

Per il progetto di "Musealizzazione dei reperti archeologici e realizzazione di un laboratorio didattico" e dunque per la "Ideazione e realizzazione di un ambiente per la didattica esperenziale, scavo simulato ed attività didattica" è disponibile un milione ed 800 mila euro. E di questi fondi, complessivi 159 mila euro serviranno proprio al progetto di "Ideazione e realizzazione di un ambiente per la didattica esperienzale volta alla valorizzazione del tempio di Zeus Olimpio con l'impiego di nuove soluzioni tecnologiche, scavo simulato e attività didattica dedicata alle scuole ed alle famiglie. Il progetto non soltanto è stato avviato ma sono state avviate anche le procedure di gara. 

LEGGI ANCHE: Valle dei Templi, gli incassi finanzieranno i nuovi scavi archeologici 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle dei Templi, nasce un'aula multimediale: scavi simulati e musealizzazione dei reperti

AgrigentoNotizie è in caricamento