Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Gestione del parcheggio pluripiano, il Codacons chiede al Comune l’accesso ai documenti sull’appalto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Lo scrivente Giuseppe Di Rosa, vice presidente del Codacons provinciale, nel rispetto della legge 241/90 a tutela e nell’interesse dei cittadini, chiede il rilascio di tutti i  documenti che compongono la pratica, relativi alla gestione del parcheggio pluripiano di proprietà comunale concesso in uso ad una società esterna, giusta determina dirigenziale n. 540 del 10.03.2016 con oggetto “Parcheggio pluripiano di via Pietro Nenni - Approvazione bando di gara e capitolato speciale per affidamento in concessione C.I.G. 662153036A”.

Si chiede, altresì, di volerci dare notizie sul mancato rispetto di vari articoli del capitolato speciale d’appalto e specificatamente dell'Art. 4 – “Versamento canone dovuto al Comune - con il quale è previsto che: “L'importo spettante dovrà essere versato, in rate bimestrali anticipate entro il giorno 15 del mese successivo. In caso di ritardato pagamento del bimestre sarà applicata una penale pari al 2% dell'importo pagato in ritardo. Per i ritardi superiori a 60 giorni, l'amministrazione potrà procedere alla risoluzione in danno del contratto”. 

Tanto si torna a chiedere visto che i documenti in nostro possesso si sono fermati al bonifico di versamento del canone del febbraio 2020. 

Si resta in attesa di riscontro della presente così come stabilito dalle leggi in materia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione del parcheggio pluripiano, il Codacons chiede al Comune l’accesso ai documenti sull’appalto

AgrigentoNotizie è in caricamento