rotate-mobile
Infrastrutture non funzionati / Centro città / Via Empedocle

Futuro sempre più incerto per il pluripiano, il Comune intanto rimborsa gli abbonati

Tranne il "miracolo" della notte di Capodanno, il parcheggio di via Nenni è chiuso dall'inizio di settembre

Resta chiuso perché mancano i dipendenti per farlo funzionare. In attesa che si trovi una soluzione, dopo il "miracolo" Achille Lauro, il Municipio ha disposto - per scongiurare naturalmente ulteriori grane finanziarie - il rimborso degli abbonamenti del parcheggio pluripiano di via Pietro Nenni. 

Parcheggio pluripiano, è tutto autorizzato: adesso mancano i dipendenti per tenerlo aperto

Achille Lauro non ha fatto il "miracolo": il parcheggio pluripiano rimane chiuso

Il 2 settembre scorso, all'interno del parcheggio pluripiano, ci fu l'incendio di un'autovettura comunale. Ci furono danni all'impianto elettrico e al sistema di videosorveglianza. In esecuzione delle direttive del comando provinciale dei vigili del fuoco venne disposta la chiusura. Da quel momento in poi è dunque necessario procedere al rimborso dei residui di abbonamento mensili o annuali. Alcuni utenti hanno già formulato l'istanza di rimborso e dunque i funzionari di palazzo dei Giganti, per provvedere  a queste liquidazioni, hanno impegnato la somma di 6.150 euro. 

Rogo al pluripiano, i vigili del fuoco: "Sistema antincendio malfunzionante"

Dopo l'incendio, si contano i danni: chiude a tempo "indeterminato" il parcheggio pluripiano

Poca roba, ma sempre soldi che dovranno essere sborsati. Il futuro? E' incerto perché c'è da definire il rapporto fra Comune e coop che ha gestito l'impianto, ma anche trovare qualcuno, fra i dipendenti comunali, da "dirottare" su questo servizio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futuro sempre più incerto per il pluripiano, il Comune intanto rimborsa gli abbonati

AgrigentoNotizie è in caricamento