rotate-mobile
La denuncia

Riapre il parcheggio pluripiano, ma non finiscono le polemiche: Codacons presenta un esposto

"Non riteniamo sia corretto ed onesto mettere a rischio l’incolumità pubblica di chi frequenta la struttura ma anche dei dipendenti comunali che vi prestano la loro attività di servizio”

Parcheggio pluripiano di via Nenni, Codacons non molla la presa: presentato un esposto contro chi ha firmato la Scia per la riapertura della struttura.

A darne notizia, con una nota, è il responsabile del dipartimento Trasparenza enti locali Giuseppe Di Rosa. "Il Comune apre il parcheggio pluripiano senza procedere al controllo degli impianti - dice -  al pubblico mettendo a serio rischio la vita di chi lo frequenta".

Tutto partirebbe da alcuni sopralluoghi effettuati il 22 eil 24 gennaio, che avrebbero rilevato la mancata attivazione degli ascensori (fatto comunque già noto), un "impianto elettrico manomesso e sicuramente senza la dovuta e prevista certificazione, piano terra pieno di fogna ed impraticabile, infiltrazioni di acqua, stato igienico da terzo mondo".

"Per questo motivo nella giornata di oggi - continua la nota - abbiamo inviato un esposto denuncia inserendo in indirizzo oltre alla Procura della Repubblica di competenza, anche il Ministero della Giustizia, il Ministero dell’Interno, il prefetto di Agrigento, il Comando regionale e provinciale della guardia di finanza e il comando provinciale dei Vigili del fuoco. E’ chiaro a tutti - prosegue - che il parcheggio è stato riaperto con l’impianto elettrico non a norma e senza un vero certificato di regolarità, non riteniamo sia corretto ed onesto mettere a rischio l’incolumità pubblica di chi frequenta la struttura ma anche dei dipendenti comunali che vi prestano la loro attività di servizio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre il parcheggio pluripiano, ma non finiscono le polemiche: Codacons presenta un esposto

AgrigentoNotizie è in caricamento