Cronaca

"Regolamentare i parcheggi dell'ospedale", l'appello di Iacolino e Falzone

"Soste selvagge e violazioni sistematiche alle regole di civile convivenza presto potranno essere sanzionate per effetto di una convenzione tra Asp e Comune"

L'ospedale San Giovanni Di Dio

"La regolamentazione dei parcheggi dell'ospedale di Agrigento può rappresentare uno strumento indispensabile per disciplinare l'uso delle aree dedicate agli utenti che si avvalgono delle prestazioni sanitarie del San Giovanni di Dio". Lo affermano i consiglieri comunali Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone.

"Soste selvagge e violazioni sistematiche alle regole di civile convivenza - proseguono - presto potranno essere sanzionate per effetto di una convenzione che in tempi brevi verrà stipulata fra i vertici dell'Asp 1 ed il Comune di Agrigento. Con l'ampliamento delle aree dedicate ai parcheggi e la possibilità di rimuovere le auto in sosta vietata, dopo aver definito i necessari adempimenti, la vasta utenza dell'ospedale di Agrigento si vedrà gradualmente ridurre i disagi e potrà più rapidamente avvalersi delle prestazioni dello stabilimento ospedaliero". 

"Forza Italia - concludono Iacolino e Falzone - sostiene gli accordi fra comune di Agrigento e l'Asp 1 che mirano a rendere più efficienti i servizi resi in favore  della crescente utenza del San Giovanni di Dio, a partire dalle aree critiche del Pronto Soccorso e degli ambulatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Regolamentare i parcheggi dell'ospedale", l'appello di Iacolino e Falzone

AgrigentoNotizie è in caricamento