menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggi comunali? A pagamento ma in stato di abbandono

Le aree di sosta di piazza Vittorio Emanuele e via Gioeni non sono manutenute, ma in compenso costano cinquanta centesimi l'ora

Erbacce, rifiuti, buche e abbandono. Sono davvero allarmanti le condizioni in cui versano i parcheggi a pagamento del centro città. Aree dove è possibile sostare pagando 50 centesimi l'ora (1 euro la prima ora) ma che non offrono nessun servizio agli automobilisti: niente illuminazione serale (l'unico in cui sono stati fatti dei lavori è quello di piazza Vittorio Emanuele), niente diserbo, niente eliminazione delle buche, niente manutenzione.

Una situazione al limite della decenza che, per una volta, non è nemmeno giustificabile con le note problematiche di risorse finanziarie dell'ente, dato che i parcheggi sono appunto a pagamento e rappresentano una delle poche voci di bilancio in attivo dell'Ente.

WhatsApp Image 2019-06-29 at 17.23.11(1)-2

Eppure questo stato di cose rischia di creare problemi anche seri: basti pensare a cosa accadrebbe se la paglia secca dovesse incendiarsi o se qualcuno, facendo manovra, non dovesse avvedersi di una buca particolarmente profonda e insidiosa, o se qualche pedone, nell'atto di andare a recuperare il suo mezzo, dovesse cadere a terra procurandosi una frattura. Tutto, come da abitudine, finirebbe per essere trasformato in un debito fuori bilancio dopo la relativa condanna. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento