rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro città

Parcheggi comunali? A pagamento ma in stato di abbandono

Le aree di sosta di piazza Vittorio Emanuele e via Gioeni non sono manutenute, ma in compenso costano cinquanta centesimi l'ora

Erbacce, rifiuti, buche e abbandono. Sono davvero allarmanti le condizioni in cui versano i parcheggi a pagamento del centro città. Aree dove è possibile sostare pagando 50 centesimi l'ora (1 euro la prima ora) ma che non offrono nessun servizio agli automobilisti: niente illuminazione serale (l'unico in cui sono stati fatti dei lavori è quello di piazza Vittorio Emanuele), niente diserbo, niente eliminazione delle buche, niente manutenzione.

Una situazione al limite della decenza che, per una volta, non è nemmeno giustificabile con le note problematiche di risorse finanziarie dell'ente, dato che i parcheggi sono appunto a pagamento e rappresentano una delle poche voci di bilancio in attivo dell'Ente.

WhatsApp Image 2019-06-29 at 17.23.11(1)-2

Eppure questo stato di cose rischia di creare problemi anche seri: basti pensare a cosa accadrebbe se la paglia secca dovesse incendiarsi o se qualcuno, facendo manovra, non dovesse avvedersi di una buca particolarmente profonda e insidiosa, o se qualche pedone, nell'atto di andare a recuperare il suo mezzo, dovesse cadere a terra procurandosi una frattura. Tutto, come da abitudine, finirebbe per essere trasformato in un debito fuori bilancio dopo la relativa condanna. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi comunali? A pagamento ma in stato di abbandono

AgrigentoNotizie è in caricamento