rotate-mobile
Controlli / Canicattì

Preparavano cibo senza avere il green pass: pizzicati in due e sospesa panineria, identificati anche organizzatori di veglioni

I poliziotti e i carabinieri - con numerose pattuglie, molte delle quali impegnate in orario serale e notturno - hanno sorvegliato, e già nei giorni precedenti alla notte di San Silvestro, i luoghi di ritrovo anche per verificare l’adeguatezza alle più recenti prescrizioni in materia di pandemia

Sono stati identificati gli organizzatori di alcuni veglioni annunciati, per la notte appena trascorsa, e pubblicizzati su Facebook. Gente che è stata, inevitabilmente, diffidata dal tenere feste ed eventi perché - a causa della drammatica, nuova, impennata di contagi da Covid-19 - la Prefettura di Agrigento aveva già vietato feste di piazza e veglioni. Ma durante la raffica di controlli - effettuati dagli agenti del commissariato e dai carabinieri della compagnia di Canicattì - i militari dell'Arma hanno pizzicato anche due addetti alla preparazione del cibo, di una nota panineria del centro urbano, senza il green pass. Entrambi sono stati segnalati alla Prefettura per i provvedimenti sanzionatori di competenza, mentre l'attività commerciale è stata sospesa. 

Anche quest'anno addio ai veglioni e alle feste di piazza: arriva lo stop della Prefettura

I poliziotti e i carabinieri - con numerose pattuglie, molte delle quali impegnate in orario serale e notturno - hanno sorvegliato, e già nei giorni precedenti alla notte di San Silvestro, i luoghi di ritrovo della città, anche per verificare l’adeguatezza alle più recenti prescrizioni in materia di pandemia. Oltre al controllo dei green pass di esercenti e clienti di bar, ristoranti e pizzerie, agenti e militari hanno appunto identificato gli organizzatori di alcuni veglioni annunciati per la notte del 31 dicembre e pubblicizzati su Facebook.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preparavano cibo senza avere il green pass: pizzicati in due e sospesa panineria, identificati anche organizzatori di veglioni

AgrigentoNotizie è in caricamento