Investe e uccide donna col furgone, 27enne a giudizio per omicidio stradale

La difesa di Domenico Amato anticipa la richiesta di un rito alternativo

Giudizio abbreviato o patteggiamento per il ventisettenne palmese Domenico Amato, accusato di omicidio stradale per avere investito e ucciso una donna settantenne che attraversava la strada "non prestando attenzione e non effettuando - sostiene l'accusa - le dovute manovre di frenata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'udienza preliminare, fissata dopo la richiesta di rinvio a giudizio, firmata dal pm Alessandra Russo, dopo una serie di passaggi interlocutori doveva entrare nel vivo questa mattina. Il difensore dell'imputato, l'avvocato Francesco Scopelliti, ha chiesto invece al giudice un rinvio per valutare un rito alternativo. L’incidente è avvenuto il 9 giugno del 2017 in una strada del centro di Palma di Montechiaro. La vittima, Rosaria Lumia, stava attraversando la strada quando è stata investita dal furgone guidato da Amato che l’ha scaraventata sull'asfalto, dopo l’impatto sopra il cofano, procurandole gravi traumi. La donna fu soccorsa e trasportata all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dove morì dodici giorni dopo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento