rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Tribunale / Palma di Montechiaro

"Ha occupato abusivamente casa popolare insieme ai figli per bisogno": assolta

I vigili l'avevano denunciata dopo una segnalazione, la difesa ha sostenuto che sussistesse lo stato di necessità

Il giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Agata Anna Genna, ha assolto una donna, da anni residente a Palma di Montechiaro, accusata di avere occupato abusivamente un appartamento dello Iacp di via Togliatti.

Il 15 maggio 2021 i vigili urbani, a seguito di una segnalazione, constatavano la porta d’ingresso forzata e la presenza all’interno dell’abitazione dell’imputata e dei tre figli.

Il processo veniva celebrato nelle forme del giudizio abbreviato e, dopo l’esame dell’imputata, il giudice ha emesso sentenza di assoluzione "perché il fatto non costituisce reato".

La difesa, rappresentata dall’avvocato Angelo Asaro, ha sostenuto che la donna avesse agito spinta dalla necessità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha occupato abusivamente casa popolare insieme ai figli per bisogno": assolta

AgrigentoNotizie è in caricamento