rotate-mobile
La decisione / Palma di Montechiaro

"Cavalieri con rilevanti precedenti penali e percorso non sicuro": questore vieta la sfilata di cavalli per la processione Madonna del Castello

Il provvedimento: "Non è stata assicurata l’assistenza di un veterinario, né è pervenuta alcuna assicurazione con riferimento alle misure di profilassi veterinaria e di benessere degli equini”

“Non sussistono adeguate garanzie a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica”. E' per questo motivo che il questore di Agrigento, Emanuele Ricifari, ha vietato la sfilata dei cavalli che accompagna la processione della Madonna del Castello, in programma domani a Palma di Montechiaro. 

ECCO COM'E' ANDATA. "No" alla sfilata dei cavalli a Palma di Montechiaro, la Questura ha provato a salvare le tradizioni .. ma le certificazioni non sono arrivate

"Dagli accertamenti esperiti sugli elenchi dei cavalieri e dei proprietari dei cavalli presentati è risultata la partecipazione all’evento di soggetti con numerosi e rilevanti precedenti penali, tra i quali reati contro la persona e reati inerenti la criminalità di tipo mafioso - scrive il questore di Agrigento - . Il percorso individuato per lo svolgimento della manifestazione non è strutturato in maniera da evitare il rischio di imbizzarrimento dell’animale e non è stata assicurata l’assistenza di un veterinario, né è pervenuta alcuna assicurazione con riferimento alle misure di profilassi veterinaria e di benessere degli equini”. 

La sfilata dei cavalli - che avrebbe dovuto tenersi, a partire dalle ore 15, in concomitanza con la processione del simulacro lungo le vie cittadine - è stata, pertanto, annullata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cavalieri con rilevanti precedenti penali e percorso non sicuro": questore vieta la sfilata di cavalli per la processione Madonna del Castello

AgrigentoNotizie è in caricamento