rotate-mobile
Polizia / Palma di Montechiaro

Evade dai domiciliari e si rende responsabile di resistenza e danneggiamento: arrestato

II trentaduenne era sottoposto alla misura cautelare in una comunità alloggio. Ed indossava il braccialetto elettronico

Evade dagli arresti domiciliari e si rende responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Gli agenti del commissariato di Palma di Montechiaro hanno arrestato un trentaduenne che era, appunto, ai domiciliari in una comunità alloggio, con braccialetto elettronico. Il trentaduenne è stato posto nelle camere di sicurezza del commissariato, in attesa della direttissima. Il trentaduenne era sottoposto alla misura cautelare in una comunità alloggio. Ed indossava il braccialetto elettronico.

E’ però – secondo l’accusa formalizzata dai poliziotti del commissariato cittadino – evaso e si sarebbe reso responsabile anche di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato E’ scattato l’arresto ad opera, appunto, degli agenti del commissariato di Palma di Montechiaro e dopo le formalità di rito, il trentaduenne è stato portato e sistemato nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima. I controlli, a quanti sono destinatari di misure cautelari, andranno avanti, naturalmente, – ad opera di tutte le forze dell’ordine – in maniera sistematica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e si rende responsabile di resistenza e danneggiamento: arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento