Alberi e detriti per strada, il sindaco: "Non uscite da casa se non necessario"

Castellino ha lanciato un appello ai suoi concittadini dopo aver attivato il centro operativo comunale di Protezione civile. Su tutta la provincia, soffia vento a circa 100 chilometri orari

Strade invase da fango e detriti e acqua fino al ciglio dei marciapiedi. Ma anche alberi spezzati e finiti lungo la carreggiata della statale 115, Agrigento-Palma di Montechiaro. E proprio il sindaco di Palma, Stefano Castellino, ha da pochissimo lanciato l'allarme: "Attenzione! Non uscite da casa se non strettamente necessario". Su tutta la provincia, soffia vento a circa 100 chilometri orari. 

detriti palma di montechiaro2-2

A Palma di Montechiaro ci sono alcuni quartieri privi di corrente elettrica. Il sindaco ha inoltre già attivato il centro operativo comunale di Protezione civile. Al lavoro, da ore e ore ormai, i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. 

alberi caduti palma di montechiaro-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro: si ribalta il trattore e muore un 53enne

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Morta di malaria a 44 anni dopo una vacanza in Nigeria

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento