rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Palma di Montechiaro

Fu dichiarato "delinquente abituale", libertà vigilata per 2 anni

Un cinquantaquattrenne è stato sottoposto alla misura di sicurezza dai poliziotti del commissariato cittadino

E’ stato dichiarato “delinquente abituale”. Oltre ad essere stato interdetto in perpetuo dai pubblici uffici, è stato sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata per un periodo minimo di due anni. Ad eseguire il provvedimento, nelle ultime ore, a carico di un cinquantaquattrenne di Palma di Montechiaro – noto alle forze dell’ordine per truffa, ricettazione e spaccio – sono stati gli agenti del commissariato cittadino.

I poliziotti non hanno avuto nessuna difficoltà a notificare il provvedimento che impone, appunto, al cinquantaquattrenne la libertà vigilata per almeno due anni. A questa misura di sicurezza, nelle ultime settimane, sembra farsi sempre più ricorso. Appena nei giorni scorsi, sempre i poliziotti hanno sottoposto alla stessa misura – in esecuzione di un’ordinanza del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento – un quarantaquattrenne che avrebbe, secondo l’accusa, perseguitato, praticamente senza darle tregua, una persona a lui cara. A notificare il provvedimento fu, in quel precedente caso, la divisione Anticrimine della Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fu dichiarato "delinquente abituale", libertà vigilata per 2 anni

AgrigentoNotizie è in caricamento