rotate-mobile
Controlli / Palma di Montechiaro

"Dodici involucri di cocaina in sala da pranzo", arrestato 37enne dopo una perquisizione

Il giudice ha già convalidato ed ha disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Al posto del sale o dello zucchero, in sala da pranzo, in un  barattolo di plastica teneva 5 grammi di cocaina, suddivisi in 12 involucri in cellophane, pronti per lo spaccio. Ha 37 anni il palmese che è stato arrestato - con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio - dai carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro, con il supporto del nucleo Cinofili di Palermo.

droga carabiniere

I militari, nell’ambito di una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto la roba grazie anche al fiuto del cane Aron.

Quanto trovato è stato immediatamente posto sotto sequestro in attesa di essere analizzato. L’arrestato, così come disposto dalla Procura della Repubblica di Agrigento, è stato riportato nella sua dimora e posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. 

L'arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dodici involucri di cocaina in sala da pranzo", arrestato 37enne dopo una perquisizione

AgrigentoNotizie è in caricamento