rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
L'inchiesta / Palma di Montechiaro

Immobile abusivo a rischio crollo non demolito, avviso di garanzia per sindaco e dirigente Urbanistica

Il sequestro preventivo dell'immobile è stato chiesto dal procuratore Salvatore Vella e dal sostituto Gloria Andreoli ed è stato disposto dal giudice per le indagini preliminari Giuseppe Miceli

Il sequestro preventivo dell'immobile a rischio crollo sulla spiaggia è stato chiesto dal procuratore Salvatore Vella e dal sostituto Gloria Andreoli ed è stato disposto dal giudice per le indagini preliminari Giuseppe Miceli. Un avviso di garancia - per l'ipotesi di reato di rifiuto di atti di ufficio - è stato fatto notificare, nelle ultime ore, sempre dalla Procura, al sindaco di Palma di Montechiaro (candidato per il secondo mandato elettorale) Stefano Castellino e all'architetto Filippo Incorvaia che è a capo del settore Urbanistica del Comune. 

L''inchiesta riguarda un immobile abusivo, che è stato appunto sequestrato, sul quale pende un ordine di demolizione già dal 2010 che non sarebbe stato dunque ottemperato. La struttura si trova in una zona impervia di Palma di Montechiaro e rappresenterebbe un pericolo per l’incolumità delle persone poiché – in parte – si affaccia su una spiaggia di Palma di Montechiaro. Si tratta di uno stabile che è stato già acquisito al patrimonio comunale. Il Municipio, di fatto, doveva demolirlo, ma - stando all'accusa - non lo ha mai fatto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immobile abusivo a rischio crollo non demolito, avviso di garanzia per sindaco e dirigente Urbanistica

AgrigentoNotizie è in caricamento