Cronaca

"Videopoker non regolari", maxi multa ai titolari di due bar

I carabinieri hanno scoperto che le "macchinette" dei locali non avevano tutte le autorizzazioni richieste. I controlli andranno avanti anche nei prossimi giorni

Foto d'archivio

A Palma di Montechiaro i carabinieri hanno elevato multe per complessivi 1.200 euro ai titolari di due locali pubblici del centro. Ieri sera i militari della stazione cittadina, coordinati dal capitano Marco Currao che guida la compagnia di Licata, hanno eseguito tutta una serie di controlli in centro. In due bar hanno scoperto che, secondo l’accusa, i videopoker installati non erano in regola.

Uno dei due titolari dei bar è stato multato per 1.000 euro, l’altro per 200 euro. I videopoker sono stati posti sotto sequestro ed affidati in custodia agli stessi proprietari dei locali. I controlli, però, andranno avanti anche nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Videopoker non regolari", maxi multa ai titolari di due bar

AgrigentoNotizie è in caricamento