Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

"Perseguita casalinga e la induce a prostituirsi", arrestato settantacinquenne

Un bracciante agricolo è stato bloccato in flagranza di reato con l'accusa di avere preso di mira una donna che poi sarebbe stata pagata per consumare rapporti sessuali con lui e altri

L'uomo avrebbe costretto una casalinga di Naro ad avere rapporti sessuali con lui (FOTO ARCHIVIO)

I carabinieri di Naro hanno arrestato in flagranza di reato un bracciante agricolo - P.G., 75 anni, di Palma di Montechiaro - con l'accusa di stalking e induzione alla prostituzione. I militari, in seguito a una mirata attività di indagine, hanno scoperto che l'anziano aveva preso di mira una casalinga di Naro molestandola continuamente e sottoponendola a continue pressioni che le avrebbero provocato un continuo stato di ansia.

Il bracciante agricolo, inoltre, l'avrebbe indotta ad avere rapporti sessuali con lui e con altre persone in cambio di una somma di denaro. Il settantacinquenne, in attesa della convalida dell'arresto, è stato posto ai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Perseguita casalinga e la induce a prostituirsi", arrestato settantacinquenne

AgrigentoNotizie è in caricamento