Cronaca

Palma, il 6 agosto sarà celebrato il "Giubileo degli emigrati"

L'iniziativa è del clero cittadino e dell'amministrazione comunale. A parteciparvi saranno i numerosissimi palmesi emigrati all'estero, e nel nord Italia, che in estate tornano in paese per trascorrervi le ferie. Potrebbe essere presente anche il cardinale Montenegro

Il cardinale Montenegro

Il 6 agosto a Palma di Montechiaro sarà celebrato il "Giubileo degli emigrati". L'iniziativa è a cura del clero cittadino e dell'amministrazione comunale. A renderla noto, oggi, è stato il sindaco Pasquale Amato.

"La nostra città - ha detto il capo della giunta - sta vivendo in maniera gioiosa l'anno del Giubileo. Qui si sono già svolte diverse celebrazioni religiose alla presenza del cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento. Ci auguriamo che don Franco possa essere presente anche all'iniziativa del 6 agosto, quando riabbracceremo i tanti emigrati di Palma di Montechiaro che tornano nella terra natia per trascorrervi le ferie estive".

Clero e Comune sono già al lavoro per preparare l'appuntamento religioso che si terrà tra poco più di un mese. Nei prossimi giorni saranno resi noti i dettagli delle celebrazioni che coinvolgeranno tutti i palmesi e numerosissimi emigrati all'estero o nel nord Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palma, il 6 agosto sarà celebrato il "Giubileo degli emigrati"

AgrigentoNotizie è in caricamento