menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta panoramica di Palma di Montechiaro

Una veduta panoramica di Palma di Montechiaro

Esecuzione penale all'esterno del carcere, un confronto a Palma di Montechiaro

L'incontro è in programma per le 15.30 nei locali della Confraternita di Misericordia

Il Comune di Palma di Montechiaro e l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Agrigento, collaborano per attivare “una rete di connessioni tra tutte le risorse presenti nel territorio per la gestione dell’esecuzione penale esterna, secondo il paradigma – si legge in una nota - riparativo e nell’ottica del reinserimento sociale del reo”.

Per le 15.30 di domani, nei locali della Confraternita della Misericordia di Palma di Montechiaro, è in programma una conferenza dei servizi alla quale parteciperanno anche tutte le associazioni e le cooperative presenti sul territorio, oltre ai servizi pubblici ed alle forze dell’ordine. “La conferenza sarà preceduta, alle 12 nei locali del Comune di Palma di Montechiaro, dalla stipula di una convenzione che mira a consolidare – si conclude il documento - la stretta collaborazione tra l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Agrigento ed il Comune, al fine di rafforzare le opportunità di reinserimento socio - lavorativo dei soggetti sottoposti a provvedimenti giudiziari”. Interverranno: il sindaco Pasquale Amato, il governatore della Confraternita della Misericordia, Brancato, la dottoressa Miraglia, direttore dell’Ufficio di esecuzione penale esterna di Agrigento, Angelo Sardone, capo settore dei Servizi Sociali del Comune, Piera Lo Leggio, funzionario della professionalità di servizio sociale dell’Uepe di Agrigento, Calogero Onolfo, responsabile della cooperativa sociale Pegaso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento