menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

"Viola il divieto di avvicinamento alla madre", arrestato un 28enne

I carabinieri hanno bloccato il giovane in esecuzione di un’ordinanza firmata dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento

Non avrebbe dovuto avvicinarsi alla madre. A suo carico c’era, infatti, un divieto di avvicinamento per pregressi maltrattamenti. Il ventottenne avrebbe però, e pure più volte, - secondo quanto è stato ufficializzato ieri dal comando provinciale dei carabinieri di Agrigento – violato le prescrizioni del divieto di avvicinamento di cui, appunto, era destinatario. E’ in esecuzione di un’ordinanza firmata dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento che i militari dell’Arma della stazione di Palma di Montechiaro hanno arrestato il giovane.

Il ventottenne, che era stato segnalato all’autorità giudiziaria ad ogni violazione delle prescrizioni imposte, è stato collocato adesso – in esecuzione dell’ordinanza del gip – agli arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento