Dolce e Gabbana mettono Palma al centro del globo, Castellino: "E' un riscatto sociale"

Nel giorno del mega evento le strutture ricettive del posto hanno fatto già registrare il tutto esaurito. La città del Gattopardo si riscopre meta turistica

L’evento di Dolce e Gabbana mette Palma di Montechiaro al centro del mondo. La sfilata, che si svolgerà nel pieno centro storico il 4 luglio, è pronta a portare la città del Gattopardo nelle prime pagine dei giornali ogni dove. Modelle, esperti di moda, giornalisti del settore ed anche industriali: tutti nella storica Palma di Montechiaro. Sarà un set di moda a cielo aperto, all’evento, quasi certamente, non mancherà il primo cittadino di Palma, Stefano Castellino.

Il tour di Dolce e Gabbana nell'Agrigentino, in arrivo 380 "super ospiti": vertice in Prefettura

“La città è felice di ospitare un evento di cosi tanta importanza - ha detto il sindaco ad AgrigentoNotizie. I miei cittadini hanno seguito i lavori di riqualificazione dei luoghi con pathos. Siamo stati fortunati perché la mia Amministrazione è riuscita a fare incastrare diversi fattori positivi. Siamo riusciti a sbloccare dei fondi per riqualificare i luogi. L’evento si terrà in via Turati, nel pieno centro storico del paese. Palma non vedeva un cantiere aperto, da tempo immemore. La città darà un'immagine positiva di sè. Palma di Montechiaro si vuole distaccare dal recente passato, da tutte le vicissitudini che hanno afflitto questo posto. Noi stiamo vivendo tutto questo come un riscatto sociale, mi sento di dirlo a gran voce. Palma al centro del mondo? Mi fa davvero piacere. Fare il sindaco della propria comunità è un grande orgoglio. E’ stato importante essere stati scelti. Dobbiamo renderci conto che molta gente, in tutto il mondo, scoprirà l’esistenza di Palma di Montechiaro. In un momento storico di questo tipo, comunicare al mondo che ci siamo anche noi, è importante”.

Dolce & Gabbana trasformano Palma di Montechiaro in un palcoscenico a cielo aperto

Palma di Montechiaro si riscopre anche meta turistica. “Questo evento sta riempendo le strutture ricettive - dice Castellino ad AgrigentoNotizie - ovviamente ci fa molto piacere. Vogliamo, però, riuscire a fare diventare la nostra Palma di Montechiaro una meta turistica. Dobbiamo riuscire a sfruttare al meglio questo momento, la città deve farsi trovare pronta. Il mio sogno è quello che il turismo diventi un settore importante anche per noi. Dopo la sfilata, i luoghi che hanno visto arrivare vip di ogni dove, potranno essere visitati. Il centro storico aprirà le porte a tutti. Sono felice che siano stati ripristinai dei posti, per noi, davvero importanti”.

In ogni grande evento che si rispetti, i sindaci delle città ospitanti, sono invitati. Castellino, risponde così: “Io alla serata? Non lo so ancora. Ma, credetemi, io sono già felice così. Contento che la mia città ed i miei cittadini, possano vivere una notte speciale. Ovviamente la sfilata sarà blindata, però è importante riuscire a far sapere che nella nostra Palma arriveranno persone di ogni dove”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento