E' scomparso da una settimana, avviate le ricerche di un 42enne

I familiari hanno formalizzato denuncia alla polizia e da allora sono scattate le indagini per ritrovare Gioacchino Vella

(foto ARCHIVIO)

E’ scomparso da martedì 25 settembre. Da quel giorno, nessuno lo ha più visto, né sentito. I familiari hanno formalizzato denuncia alla polizia di Stato e da allora sono scattate ricerche e indagini per ritrovare Gioacchino Vella, 42 anni, di Palma di Montechiaro. Non è escluso – anzi sembrerebbe altamente probabile – che, nelle prossime ore, la Prefettura di Agrigento possa attivare un piano provinciale di ricerche persone scomparse. L’ennesimo che – dopo i casi di Favara, Racalmuto e Montevago – viene attivato nell’Agrigentino.

Della scomparsa del palmese è stata, naturalmente, data notizia anche alla Procura della Repubblica di Agrigento. Un’inchiesta è stata aperta per coordinare le indagini e l’attività di ricerca che viene svolta, in gran silenzio, in tutta Palma di Montechiaro, ma non soltanto.

Le tracce del quarantaduenne sembrerebbero essersi perse a partire da un bar. Fino ad una certa ora è stato visto in un posto determinato – in un bar appunto - . Poi è sparito. Cioè, nonostante le audizioni condotte dai poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro, nessuno ha saputo indicare dove sia andato e se fosse o meno in compagnia di qualcuno.

Difficile ipotizzare – ma non ci sono certezze investigative al momento – che il quarantaduenne, Gioacchino Vella, possa essersi allontanato autonomamente. Pare che non fosse, infatti, in piena forma fisica. I poliziotti di Palma di Montechiaro hanno già sentito numerosi conoscenti e amici, oltre che naturalmente i familiari. Il suo telefono cellulare risulta essere staccato. Non ci sono conferme istituzionali, ma appare probabile che gli investigatori abbiano avviato anche i cosiddetti controlli di carattere tecnico. 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Scopre il tradimento del marito e per strada scoppia il parapiglia

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento