E' scomparso da una settimana, avviate le ricerche di un 42enne

I familiari hanno formalizzato denuncia alla polizia e da allora sono scattate le indagini per ritrovare Gioacchino Vella

(foto ARCHIVIO)

E’ scomparso da martedì 25 settembre. Da quel giorno, nessuno lo ha più visto, né sentito. I familiari hanno formalizzato denuncia alla polizia di Stato e da allora sono scattate ricerche e indagini per ritrovare Gioacchino Vella, 42 anni, di Palma di Montechiaro. Non è escluso – anzi sembrerebbe altamente probabile – che, nelle prossime ore, la Prefettura di Agrigento possa attivare un piano provinciale di ricerche persone scomparse. L’ennesimo che – dopo i casi di Favara, Racalmuto e Montevago – viene attivato nell’Agrigentino.

Della scomparsa del palmese è stata, naturalmente, data notizia anche alla Procura della Repubblica di Agrigento. Un’inchiesta è stata aperta per coordinare le indagini e l’attività di ricerca che viene svolta, in gran silenzio, in tutta Palma di Montechiaro, ma non soltanto.

Le tracce del quarantaduenne sembrerebbero essersi perse a partire da un bar. Fino ad una certa ora è stato visto in un posto determinato – in un bar appunto - . Poi è sparito. Cioè, nonostante le audizioni condotte dai poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro, nessuno ha saputo indicare dove sia andato e se fosse o meno in compagnia di qualcuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Difficile ipotizzare – ma non ci sono certezze investigative al momento – che il quarantaduenne, Gioacchino Vella, possa essersi allontanato autonomamente. Pare che non fosse, infatti, in piena forma fisica. I poliziotti di Palma di Montechiaro hanno già sentito numerosi conoscenti e amici, oltre che naturalmente i familiari. Il suo telefono cellulare risulta essere staccato. Non ci sono conferme istituzionali, ma appare probabile che gli investigatori abbiano avviato anche i cosiddetti controlli di carattere tecnico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento