menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palma di Montechiaro rischia la zona rossa, Castellino: "Il menefreghismo di qualcuno ha messo tutti in pericolo"

Il picco dei positivi, ad oggi 54, preoccupa il sindaco della città del Gattopardo. Le persone morte per via del virus sono 2

Palma di Montechiaro piomba nella paura vera. L’incubo del Covid 19 non fa un passo indietro, tutt’altro. L’aumento dei contagi preoccupa e non poco il sindaco della città del Gattopardo, Stefano Castellino. 

"Sono vietati assolutamente assembramenti, riunioni, feste di ogni genere, sia pubbliche che private. Non occorrono le multe per comprendere che le feste e gli assembramenti di ogni genere sono vietati. Occorre - dice il sindaco -  solo buon senso e rispetto della propria vita e di quella degli altri. Il menefreghismo della gente ha messo tutti in pericolo”.

Palma di Montechiaro, dunque, rischia la zona rossa. Sono 54 le persone positive al Covid 19. Le vittime per “mano” del virus, a Palma, sono due. “Esprimo vicinanza alle famiglie per la perdita del caro congiunto”. Queste le parole del primo cittadino. La città del Gattopardo vive giorni difficili, ed il sindaco - in conclusione - ha parlato così: "Occorre senso civico". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento