menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del consiglio comunale

Un momento del consiglio comunale

Palma di Montechiaro raccoglie farmaci da donare ai feriti della Siria

La città ha accolto l'ambasciatore della Repubblica Araba Siriana, accreditato presso la Santa Sede, Hussam Edin A'ala 

E' stato avviato un percorso di solidarietà e dialogo fra popoli del Mediterraneo, fra Palma di Montechiaro e la Siria. Ieri, a palazzo degli Scolopi, si è tenuto un consiglio comunale solenne alla presenza dell'ambasciatore della Repubblica Araba Siriana, accreditato presso la Santa Sede, Hussam Edin A'ala. Stasera, l'ambasciatore e Vito Grittani doneranno il quadro della Madonna del pozzo alla chiesa di Sant'Angelo. E domani, all'aula consiliare, si terrà, sempre alla presenza dell'ambasciatore, la conferenza "solidarietà per la Siria" al termine della quale verrà fatta una raccolta di farmaci da destinare ai civili, vittime della guerra in Siria.

"È stato un onore ospitare sua eccellenza, personalità di grande cultura e integrità morale - ha commentato il sindaco di Palma di Montechiaro Stefano Castellino - .  I nostri alberi di ulivo, di limone, le nostre viti, ha detto sua eccellenza gli hanno ricordato la sua terra di origine, la Siria, ed ha spiegato come grazie alla cordialità e all'ospitalità della nostra comunità abbia avuto la sensazione di trovarsi a casa". 

"Partecipiamo in tanti, alla raccolta di farmaci, - hanno lanciato l'appello il sindaco Stefano Castellino e l'assessore alla Cultura Angela Rinollo - e dimostriamo quanto grande sia il cuore della nostra Palma, quanto la nostra città sia capace di aiutare il prossimo". Anche questa iniziativa rientra nell'ambito del calendario "Giornate mariane e culturali di solidarietà per la pace in Siria"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento