rotate-mobile
Cronaca Palma di Montechiaro

"Trovati in possesso di marijuana e cocaina", nei guai due uomini e una donna

La polizia ha sequestrato la "roba", ma anche dei bilancini di precisione, dopo aver effettuato due diverse perquisizioni domiciliari

Un ventenne, a Palma di Montechiaro, dopo una perquisizione domiciliare, sarebbe stato trovato in possesso di 23 grammi di marijuana. Due dosi di cocaina, per neanche due grammi, sono state trovate invece nell’abitazione – a Ribera – di un cinquantenne e una trentenne. Sono tre, complessivamente, fra Palma di Montechiaro e Ribera appunto, le persone che sono finite, nelle ultime ore, nei guai. Tutte sono state denunciate, per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, alle Procure di Agrigento e Sciacca. A fermare e controllare i tre agrigentini – in momenti e luoghi diversissimi – sono stati i poliziotti.

Gli agenti del commissariato di Palma di Montechiaro, coordinati dal commissario capo Tommaso Amato, nella serata di domenica, nel centro della città del Gattopardo, hanno fermato e controllato un ventenne. Un giovane che, a quanto pare, aveva creato dei sospetti nei poliziotti. Subito è scattata la perquisizione domiciliare. Ed è proprio nell’ambito di questa ispezione che gli agenti hanno ritrovato, e naturalmente posto sotto sequestro, 23 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e una trita erba. A carico del giovane è stata, dunque, formalizzata alla Procura della Repubblica di Agrigento una denuncia in stato di libertà.

La pattuglia del commissariato di Sciacca, invece, lungo la statale 115, quasi in territorio di Ribera, durante un posto di controllo, ha fermato una coppia. L’atteggiamento sospetto dei due: lui un cinquantenne di Ribera, lei una trentenne di origini romene, ha fatto scattare la perquisizione personale. E alla giovane donna sarebbe stata trovata una dose, per poco meno di un grammo, - è stato ricostruito dalla polizia di Stato – di cocaina. I controlli, a questo punto, si sono spostati nell’abitazione della coppia ed è durante la perquisizione che gli agenti avrebbero trovato un’altra dose, sempre di meno di un grammo, di cocaina, un bilancino di precisione e degli arnesi per il consumo della “roba”. I due, proprio per la presenza del bilancino di precisione, sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca, per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I poliziotti del commissariato di Sciacca sono stati coordinati dal vice questore Cesare Castelli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Trovati in possesso di marijuana e cocaina", nei guai due uomini e una donna

AgrigentoNotizie è in caricamento