Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

Michele Lumia è stato travolto mentre, assieme ad una squadra di colleghi, era impegnato in lavori edili nei pressi di un caseggiato rurale. Inutili i soccorsi: è giunto cadavere in ospedale

(foto ARCHIVIO)

Nuovo tragico incidente sul lavoro nella giornata di oggi a Palma di Montechiaro. A perdere la vita è stato un operaio cinquantasettenne, Michele Lumia.

I sindacati esprimono cordoglio e rilanciano: "In provincia controlli carenti, ci vuole più attenzione"

Il fatto è avvenuto in piena campagna. L'uomo, stava eseguendo dei lavori insieme ad una squadra di operai e sarebbe stato colpito dalla pala di un escavatore.  Sono stati gli stessi colleghi a condurlo in ospedale ma inutilmente. Sul posto sono accorse le forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento