menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri scopre allaccio abusivo alla rete elettrica (foto d'archivio)

Carabinieri scopre allaccio abusivo alla rete elettrica (foto d'archivio)

Palma di Montechiaro, bracciante agricolo arrestato per furto di energia elettrica

In manette è finito Pino Azzarello, 36 anni, colto in flagrante dai carabinieri, durante un servizio di controllo insieme ai tecnici dell'Enel 

Un bracciante agricolo è stato arrestato ieri a Palma di Montechiaro per furto di energia elettrica. Si tratta di Pino Azzarello, 36 anni, colto in flagrante dai carabinieri, durante un servizio di controllo insieme ai tecnici dell'Enel. 

I militari hanno scoperto che l'uomo si era allacciato abusivamente ad una cabina della rete elettrica pubblica, per alimentare la propria abitazione in via Bixio. Azzarello, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento