"Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

Il ragazzo ha esploso un colpo con una pistola rudimentale realizzata con delle tubature. La mamma è stata colpita di striscio alla testa: non è in pericolo di vita

Il pronto soccorso del "San Giovanni di Dio"

Con una pistola rudimentale - realizzata con alcune tubature - ha sparato alla propria madre. La donna è stata colpita di striscio alla testa e, una volta soccorsa, è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento. Il ventiduenne, autore del tentato omicidio, è stato arrestato dai carabinieri. Militari dell'Arma che sono riusciti a bloccarlo dopo che, a quanto pare, il giovane avrebbe tentato la fuga da un balcone all'altro. E' accaduto tutto stamattina in un'abitazione di Palma di Montechiaro.

Il ventiduenne - il cui stato di salute mentale è, in queste ore, in fase di valutazione - pare che si fosse convinto che la madre lo voleva avvelenare. Stamani, durante l'ennesima discussione, avrebbe preso la pistola rudimentale di cui era in possesso e avrebbe sparato un colpo contro la mamma. Il proiettile ha colpito di striscio, alla testa, la donna. Scattato l'allarme, in centro a Palma di Montechiaro, si sono precipitati i carabinieri della stazione cittadina, coordinati dal comando compagnia di Licata, e un'autoambulanza del 118. La donna è stata subito soccorsa e trasferita all'ospedale di Agrigento dove i medici, dopo averla sottoposta a tutti i necessari controlli, hanno diagnosticato una ferita guaribile in circa 15 giorni. Il giovane incensurato, una volta bloccato dai carabinieri, dopo che avrebbe tentato la fuga da un balcone all'altro, è stato portato in caserma dove i carabinieri, e il sostituto procuratore di turno, gli hanno contestato il tentato omicidio e l'illegale possesso di un oggetto atto ad offendere.   

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento