rotate-mobile
Cronaca Palma di Montechiaro

Cinque colpi di pistola contro il portone e la saracinesca di un bracciante

E' il terzo caso di danneggiamento, fatto con le armi da fuoco, che si verifica nel giro di tre settimane. Questa volta però l'inchiesta potrebbe anche arrivare ad una svolta

Cinque colpi di pistola contro la saracinesca ed il portone dell'abitazione di un bracciante agricolo di 64 anni. E' il terzo caso di danneggiamento, fatto con le armi da fuoco, che si verifica, a Palma di Montechiaro, in circa tre settimane. I carabinieri della compagnia di Licata, dopo l'intervento dei militari dell'Arma del nucleo operativo e radiomobile, hanno avviato le indagini. Un'inchiesta che, questa volta, potrebbe arrivare al capolinea nel giro di pochissimo tempo. Sarebbero state già, infatti, effettuate delle mirate perquisizioni che sembrerebbero essere l'anticamera della svolta investigativa.

Tre colpi contro il portone di casa di una famiglia di emigrati

L'intimidazione, l'ultima, appunto, in ordine di tempo, è stata messa a segno in una delle strade interne del centro di Palma di Montechiaro. Qualcuno, senza essere visto, né sentito, ha esploso cinque colpi di pistola che hanno centrato la saracinesca ed il portone dell'abitazione di un bracciante agricolo, emigrato in Germania. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Licata, intervenendo sul posto, non hanno trovato alcun bossolo sul selciato. Non sarebbe pertanto semplicissimo riuscire a stabilire il calibro della pistola che i malviventi hanno utilizzato.

S ei colpi di pistola contro casa di un emigrato tornato per le ferie 

Nell'ultimo episodio, però, i militari dell'Arma sembrerebbero già aver tracciato la pista da seguire, tant'è che sono state effettuate delle mirate perquisizioni. Il riserbo investigativo è, chiaramente, categorico. Ma non sono esclusi sviluppi già nei prossimi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque colpi di pistola contro il portone e la saracinesca di un bracciante

AgrigentoNotizie è in caricamento