Annegò nel mare di Ciotta, le zie del bimbo di 6 anni davanti al giudice

I genitori del piccino si sono costituiti parte civile con gli avvocati Giuseppe Vinciguerra e Gaetano Bruna

Ha preso il via ieri il processo - per omicidio colposo - a carico di Filippa e Vincenza Arancio, le zie del piccolo Pietro annegato l'11 luglio del 2016 in contrada Ciotta a Palma di Montechiaro. Alle zie, il piccino era stato affidato dai genitori per fargli trascorrere qualche ora al mare. Il processo - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - è iniziato davanti al giudice monocratico Alessandra Croce ma è stato tutto rinviato al 3 dicembre dinanzi ad un nuovo giudice visto che il magistrato Alessandra Croce a breve si trasferirà in un altro tribunale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mare killer: annega bimbo di 5 anni 

I genitori del piccino si sono costituiti parte civile con gli avvocati Giuseppe Vinciguerra e Gaetano Bruna. Il piccino morì per arresto cardiocircolatorio provocato da annegamento. Delle indagini si è occupata la polizia di Stato del commissariato di Palma di Montechiaro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento