rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca piazzale Ugo La Malfa

Palestra distrettuale simbolo delle incompiute, verrà aperta il 15 marzo

Il sindaco: "I lavori per far rinascere l’infrastruttura sono in fase molto avanzata. C’è stato un leggero ritardo perché è stata necessaria la fornitura delle capriate che essendo ingombranti hanno avuto bisogno di permessi eccezionali per il trasporto"

Il simbolo delle “incompiute” di Agrigento – la palestra distrettuale di piazzale Ugo La Malfa – verrà consegnato alla città, quale opera finita e dunque pronta ad entrare in funzione, il prossimo 15 marzo. “I lavori per far rinascere l’infrastruttura sono in fase molto avanzata. C’è stato un leggero ritardo rispetto all’originaria tabella di marcia – ha spiegato il sindaco di Agrigento Lillo Firetto – perché è stata necessaria la fornitura delle capriate che essendo ingombranti hanno avuto bisogno di permessi eccezionali, da parte dell’Anas, per il trasporto. Concluso questo passaggio, i lavori si avvieranno alla fine e alla rifinitura. La data preventivata per la fine, e dunque per l’inaugurazione della palestra distrettuale di piazzale Ugo La Malfa, è quella del 15 marzo”.

Era metà giugno scorso quando il cantiere risultava essere aperto. Allora si parlava di lavori – dall’importo complessivo di 2 milioni e 400 mila euro – che dovevano essere conclusi entro 120 giorni. Gli operai, in tutte queste settimane e mesi, hanno portato avanti la chiusura dell’edificio, la realizzazione delle scale di emergenza in acciaio e la revisione della copertura. Ma anche il rifacimento del campo di gioco e dei servizi igienici, nonché dell’impiantistica. Restano appunto le rifiniture interne ed esterne. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestra distrettuale simbolo delle incompiute, verrà aperta il 15 marzo

AgrigentoNotizie è in caricamento