rotate-mobile
Cronaca Naro

Anche Naro si stringe al popolo dell’Ucraina: il palazzo San Domenico illuminato con i colori della bandiera

Il sindaco Maria Grazia Brandara: “Sono stata felice di accogliere questa iniziativa e di mettere a disposizione i fari”. Continua intanto la raccolta di beni di prima necessità

Il giallo e il blu, i colori della bandiera dell'Ucraina, dipingono con un fascio di luce la facciata del palazzo San Domenico, sede della Fondazione Immacolata Concezione Onlus: è questo il contributo simbolico della cittò di Naro per esprimere vicinanza al popolo duramente colpito dalla guerra.
"Da ieri sera - ha detto il presidente del Cda Gabriele Terranova - abbiamo illuminato la nostra facciata con i colori della bandiera Ucraina e, anche se è stato impossibile rispettare l’orizzontalità, abbiamo acceso lo stesso i due colori che in questo momento storico rappresentano la bandiera di tutta l’Europa e di tutti i nostri cuori.
A nome del Consiglio di amministrazione e dei volontari ringrazio il sindaco Maria Grazia Brandara che da subito ha sposato la nostra proposta mostrando sempre interesse e sensibilità ai temi di interesse sociale".
E il sindaco narese ha subito aggiunto: "La Fondazione Immacolata Concezione Onlus in questi giorni si sta occupando della raccolta di farmaci, coperte e vestiti da inviare nelle zone colpite da questa maledetta guerra. Sono stata felice di accogliere la richiesta del presidente e di mettere a disposizione i fari utilizzati per l'illuminazione a tema.
Un piccolo segnale che manifesta la nostra vicinanza al popolo Ucraino che continua a lottare per la vita e per la patria con la propria vita".

Nel frattempo continua senza sosta la raccolta di beni di prima necessità (coperte, vestiti, scarpe, farmaci) anche grazie all'aiuto di numerosi volontari che hanno risposto all'appello dei giorni scorsi. Alcuni locali sono stati concessi dal responsabile dei poli museali Salvatore Perconti che serviranno all'organizzazione e allo smistamento dei beni da inviare nelle zone colpite.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Naro si stringe al popolo dell’Ucraina: il palazzo San Domenico illuminato con i colori della bandiera

AgrigentoNotizie è in caricamento