rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Villaggio Mosè

Il recupero del Palacongressi, c'è stato un errore nella gara: aggiudicazione revocata

Il Parco archeologico: "Constatata la svista di calcolo si è proceduto, in autotutela, a riaprire le operazioni". Individuata una nuova impresa per i lavori

C'è stato un errore materiale. E dopo il reclamo di una impresa, che ha contestato l'aggiudicazione provvisoria, sono state riaperte le operazioni di gara. A farlo, cambiando - di fatto - l'esito dell'appalto per i "Lavori di manutenzione ordinaria e ripristino impianti del Palacongressi" del Villaggio Mosè, è stato il Parco archeologico Valle dei Templi. 

LEGGI ANCHE: Il recupero del Palacongressi, aggiudicati i lavori 

Gli interventi erano stati inizialmente aggiudicati alla "Ig group" di Fiumicino. E' arrivato però il reclamo della "Idrotermoelettreca" di Bagheria. La gara d'appalto, dunque, è stata riaperta e "s'è constato che per mero errore - scrive il Parco archeologico - durante le operazioni di gara, non si è dato corso al calcolo della soglia di anomalia. Accertato l'errore materiale - prosegue l'ente - e constatata la svista di calcolo si è proceduto, in autotutela, a riaprire le operazioni".

LEGGI ANCHE: Confcommercio: "Struttura d'eccellenza"

E' stata dunque disposta la revoca dell'aggiudicazione provvisoria inesattamente disposta a favore della Ig Group. Il nuovo verbale di gara, dunque, recita che l'aggiudicazione è stata fatta in favore della "Idrotermoelettreca". Aggiudicazione che diventerà definitiva ed efficace dopo la verifica del possesso dei requisiti richiesti. L'aggiudicazione è stata per l'importo al netto del ribasso d'asta di 292.074,12 euro.

A lavori conclusi, il Palacongressi potrà tornare ad ospitare - come avveniva fino all'autunno del 2012 - convegni, seminari, workshop, esposizioni e spettacoli teatrali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il recupero del Palacongressi, c'è stato un errore nella gara: aggiudicazione revocata

AgrigentoNotizie è in caricamento