menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Casteltermini

Il municipio di Casteltermini

Arrivano oltre 800 mila euro, in pagamento gli stipendi di 120 precari

Una "boccata d'ossigeno" per i lavoratori del Comune di Casteltermini. Il sindaco Sapia: "Puntiamo ora a superare la scadenza contrattuale di fine anno"

Autorizzato il pagamento degli stipendi dei lavoratori precari al Comune di Casteltermini. Lo ha deliberato la giunta guidata dal sindaco Nuccio Sapia. L'esecutivo ha autorizzato il responsabile dell'ufficio Ragioneria ad emettere i mandati di pagamento delle mensilità, ma fino alla concorrenza della somma assegnata dalla Regione.

Con un decreto dell’assessorato regionale delle Autonomie è stato accreditato alle casse comunali l'importo di 806.168,38 euro che sarà, interamente, destinato ai pagamenti

Volge al termine, dunque, il contenzioso contro il Comune promosso da un gruppo di 12 lavoratori precari che aveva chiesto la rimozione del sindaco per grave inadempimento. "Adesso, con la fine dei disagi dei 120 lavoratori a tempo determinato - ha detto il primo cittadino - si spera che torni il sereno e che rientrino nella normalità le relazioni. È una boccata di ossigeno sia direttamente per i lavoratori, sia indirettamente, ossia per le ricadute positive che i pagamenti avranno sull'economia locale. Superato questo ostacolo - aggiunge Sapia - come amministrazione comunale, puntiamo ora a superare la scadenza contrattuale di fine anno e, soprattutto, ci concentriamo sul raggiungimento dell'obiettivo della definitiva stabilizzazione dei rapporti di lavoro di cui, peraltro, si discuterà a breve all'Ars".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento