"In macchina con 4 ovuli di eroina", licatese arrestato a Scillato

Dopo l'udienza di convalida, per il cinquantunenne è stata disposta la misura dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza

E' stato trovato in possesso, durante una perquisizione personale e veicolare: sulla Peugeot 206 che stava guidando, di 5 ovuli di eroina per un peso complessivo di 75 grammi. E' nell'ambito dei servizi di controllo del territorio che i carabinieri della compagnia di Cefalù hanno, in territorio di Scillato, arrestato - per l'ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente - Maurizio Grillo, 51 anni, di Licata. 

La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro.

L’arrestato è stato trattenuto - rendono noto dal comando provinciale dei carabinieri di Palermo - nelle camere di sicurezza del comando in attesa del rito direttissimo. Dopo la convalida dell’arresto, l’autorità giudiziaria ha disposto per l’uomo la misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento