Lunedì, 15 Luglio 2024
Il dramma della droga / Sciacca

Morto in casa per un'overdose, i carabinieri trovano il corpo di un ventisettenne

I militari sono intervenuti nella sua abitazione, nei pressi della strada provinciale 49, dopo una segnalazione

Il dramma della droga fa un'altra vittima nell'Agrigentino: un ventisettenne di origine venezuelana è stato trovato morto nella sua abitazione nei pressi della strada provinciale 49, alla periferia di Sciacca.

Dossier. Così il crack ha fatto crollare il prezzo della marijuana

La scoperta è stata fatta ieri pomeriggio dai carabinieri che sono entrati nella sua abitazione dopo una segnalazione. Gli accertamenti medico legali sul corpo del giovane operaio hanno fatto propendere per l'ipotesi di un'overdose.

La salma è stata portata all'obitorio dell'ospedale di Sciacca ed è al momento a disposizione della magistratura. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto in casa per un'overdose, i carabinieri trovano il corpo di un ventisettenne
AgrigentoNotizie è in caricamento