rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Ospedali di Agrigento e Sciacca

Sanità: arriva la chirurgia laser assistita per gli interventi di cataratta

L'Asp: "Si tratta di una tecnica che supera le metodiche tradizionali migliorandone la precisione, l’efficacia e l’igiene"

Nuove tecnologie al servizio degli ospedali di Agrigento e Sciacca: attiva la chirurgia laser assistita per gli interventi di cataratta. Ad annunciarlo è l'Azienda sanitaria provinciale con una nota del proprio ufficio stampa.

"Aumentano gli standard di sicurezza e qualità - si legge nella nota dell'Asp - per gli interventi di cataratta negli ospedali di Agrigento e Sciacca grazie all’introduzione della tecnologia femtolaser, la chirurgia laser assistita che supera le metodiche tradizionali migliorandone la precisione, l’efficacia e l’igiene. Ad oggi l’Unità operativa di oculistica dell’Asp di Agrigento, diretta da Charles Anthony Martorana, è la prima struttura pubblica della Regione siciliana a dotarsi di questa apparecchiatura sanitaria di ultima generazione acquisita grazie all’aggiudicazione della gara di bacino occidentale per la fornitura di presidi di oculistica".

Al “San Giovanni di Dio” di Agrigento l’equipe medica è composta da Salvatore Alessi, Vincenzo Augello, Paola Carlino, Stefano Cipolla, Gaetano Gallo Afflitto, Rosario Falsone e Francesco Nicoletti mentre quella del "Giovanni Paolo II" da Francesco Alaimo, Mario Amato, Antonino Mauceri, Anna Maria Sabella e Baldassarre Testone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità: arriva la chirurgia laser assistita per gli interventi di cataratta

AgrigentoNotizie è in caricamento