Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

"Pazienti affetti da Covid trattati in pronto soccorso", Ruvolo interroga l'Asp

Anche il deputato regionale Carmelo Pullara è intervenuto sul tema

Il Comune di Ribera

Il sindaco di Ribera Matteo Ruvolo ha scritto al direttore dell'ospedale di Ribera Salvatore Cascio e al commissario straordinario dell'Asp di Agrigento chiedendo chiarezza sulla gestione del Pronto soccorso.

Il primo cittadino infatti riferisce che "i pazienti Covid sarebbero ricevuti e visitati nella stessa struttura preposta alla ricezione degli altri pazienti da parte dello stesso personale sanitario: ciò sta comportando una certa preoccupazione nell'utenza". 

Per questo Ruvolo chiede di "verificare la situazione, valutando l'opportunità di predisporre percorsi alternativi per l'ingresso ed il trattamento dei pazienti Covid e non Covid". 

"E' assurdo e inconcepibile quanto avviene al pronto soccorso dell'ospedale di Ribera - commenta invece il deputato Carmelo Pullara -. Pazienti Covid trattati negli stessi locali dove vengono visitati i pazienti ordinari e assistiti dagli stessi operatori sanitari utilizzando le medesime apparecchiature. Tutto questo rappresenta un potenziale fattore di rischio contagi e focolai intraospedalieri. Un disastro annunciato che evidenzia la cattiva gestione da parte dell'Asp di Agrigento all'interno delle strutture ospedaliere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pazienti affetti da Covid trattati in pronto soccorso", Ruvolo interroga l'Asp

AgrigentoNotizie è in caricamento