rotate-mobile
Cronaca

Ospedale, partiti i lavori di sistemazione dell'area esterna

Saranno abbattuti alcuni manufatti e rimosse delle palme secche, l'intervento durerà 45 giorni

Al via i lavori di sistemazione dell’area esterna adibita a parcheggi del presidio ospedaliero “san Giovanni di Dio” di Agrigento. L’ospedale, nei tratti in cui è necessario, potrà contare sul rifacimento del manto stradale e su una nuova segnaletica, sia orizzontale che verticale, in grado di fornire indicazioni precise agli automobilisti e ai pedoni.

L’intervento prevede anche la demolizione di alcuni manufatti appartenenti a piccoli immobili fatiscenti risalenti al periodo in cui è stato costruito il nosocomio oltre alla dismissione di palme secche. Dal 18 gennaio scorso, data in cui il direttore amministrativo dell’Asp, Francesco Paolo Tronca, delegato dal commissario Gervasio Venuti, ha stipulato un contratto d’appalto con l’impresa aggiudicataria “Laneri Costruzioni” di Leonforte, è scattato il termine di un mese entro il quale far partire i lavori la cui durata è fissata in quarantacinque giorni.

"L’esecuzione delle opere, - spiega l'ufficio stampa dell'Asp con una nota - oltre a garantire un corposo machillage alla zona esterna del “san Giovanni di Dio”, è finalizzata a rendere funzionale ed operativa la recente sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra l’Asp ed il Corpo di Polizia municipale del Comune di Agrigento, con il quale si intende disciplinare il traffico veicolare e le modalità di sosta delle autovetture nell’area del presidio. Al termine dei lavori saranno finalmente possibili, anche all’interno del perimetro ospedaliero, le azioni di controllo e vigilanza adottabili dai vigili urbani del Comune".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale, partiti i lavori di sistemazione dell'area esterna

AgrigentoNotizie è in caricamento