Dopo le proteste trovata la soluzione: la "Maugeri" resta a Ribera

Il tutto diventerà comunque concreto nei prossimi giorni, quando saranno effettuati dei sopralluoghi ad hoc

L'ospedale fratelli Parlapiano

La "Maugeri" non lascerà l'ospedale di Ribera. Dopo settimane di confronto sul tema, l'annuncio arriva adesso dal presidente della Commissione Sanità dell'Ars, Margherita La Rocca Ruvolo.

Il nodo, come noto, riguardava la possibilità di una compresenza tra le aree già occupate dalla Fondazione, che è una delle eccellenze della sanità provinciale e svolge tra l'altro il complesso compito della riabilitazione neurologica e il reparto Covid fissato dalla pianta ospedaliera provinciale.

Centro Covid a Ribera, Ruvolo: "Giù le mani dalla Maugeri"

"La soluzione è stata raggiunta - ha detto La Rocca -, per quanto diventerà tangibile solo nei prossimi giorni quando saranno effettuati i sopralluoghi e si produrranno gli atti necessari. a è stata trovata un'alternativa che prevederà comunque il manteimeto della fondazione dentro l'ospedale anche se in altre aree,consentendocomunque la prosecuzione dei lavori per la realizzazione del reparto covid che si troverà al primo piano della struttura

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento