rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Servizi turistici / Canicattì

Ospedale "Barone Lombardo", in arrivo l'unità di gastroenterologia ed endoscopia digestiva

Ad annunciarlo è il commissario dell'Asp Mario Zappia: sarà la prima struttura di questo tipo in provincia

Sarà attivato all'ospedale "Barone Lombardo" di Canicattì il servizio di gastroenterologia ed endoscopia digestiva, ad oggi assente nella nostra provincia.

Ad annunciarlo è il commissario dell'Asp Mario Zappia.

Il servizio metterà in rete” i cinque ospedali agrigentini e presso l’Unità saranno impegnati quattro dirigenti medici specialisti che, da subito, potranno avvalersi di una moderna strumentazione per la diagnostica e la terapia endoscopica in sinergia sia con l'Unità di medicina interna che con l’Unità di Radiologia del “Barone Lombardo”.

Potranno essere seguiti i pazienti con malattie infiammatorie dell'intestino (colite ulcerosa e la malattia di Crohn) che hanno necessità di cure continue e specifiche come la terapie biologiche che saranno somministrate direttamente in regime di day-service. Saranno inoltre previsti ambulatori per la diagnosi e la terapia delle epatopatie croniche virali, autoimmuni e metaboliche inseriti nella rete epatologica siciliana recentemente istituita, con decreto, dall’Assessorato della Salute della Regione Sicilia. La gestione della malattie epatiche più gravi, come la cirrosi e i tumori del fegato, avverrà in
collaborazione con un board multidisciplinare coordinato dall'uniità complgastroenterologia del Policlinico di Palermo e del quale fa parte anche l'Ismett di Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale "Barone Lombardo", in arrivo l'unità di gastroenterologia ed endoscopia digestiva

AgrigentoNotizie è in caricamento