Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, un positivo ad Agrigento

Le vittime sono due ottantenni (un palermitano e un catanese) e un novantenne di Trapani. Dei nuovi casi in provincia, 21 sono all'interno della Missione di Biagio Conte. Crescono i ricoverati (+10), ma ci sono anche 40 guariti

Tre nuove vittime con il Coronavirus in Sicilia, 75 nuovi contagi scoperti di cui 21 nella missione Speranza e Carità di Biagio Conte. Dall'inizio della pandemia i morti sull'Isola sono uno in meno di 300: gli ultimi decessi si sono registrati in ospedale a Palermo (un novantenne di Trapani e un ottantenne palermitano) e a Catania (un paziente di 80 anni che era ricoverato).

Sul fronte nuovi casi si registra un +75 su 3.102 tamponi processati (si conferma il trend che la domenica si analizzano meno test), per una percentuale di positivi che si attesta sul 2,4%. Poco più alta rispetto alla media generale che dell'1,38%. Passiamo alla situazione negli ospedali: secondo il bollettino del ministero della Salute ci sono 203 persone ricoverate (+9 rispetto a ieri), alle quali si aggiungono 14 pazienti in terapia intensiva (+1). La buona notizia è che ci sono anche 40 guariti, dunque gli attuali positivi sull'Isola sono 2.348.  

I casi per provincia. Palermo (che oggi segna 43 nuovi contagi) sta per superare Catania (+6) come numero di casi dall'inizio della pandemia: 1.385 quelli del capoluogo, 1.401 quelli della provincia etnea. Seguono Caltanissetta (13), Messina (5), Ragusa (3), Trapani e Siracusa (2) e Agrigento (1).

Secondo caso di positività in Amg Energia

Segnalato un secondo caso di positività al Covid19 in AMG Energia. Il lavoratore fa capo ad una delle strutture che si occupa di manutenzioni: sottoposto alla procedura prescritta, è già in isolamento. "L’azienda - si legge in una nota - ha immediatamente adottato le procedure previste nell’eventualità di contagio, a partire dalla sanificazione dei locali dove il dipendente presta servizio. Contestualmente la società ha inviato comunicazione alle strutture comunali nelle quali il dipendente, nei giorni precedenti, aveva svolto attività nel rispetto di tutte le misure di sicurezza, dall’utilizzo di mascherina e guanti all’allontanamento di eventuali soggetti dai luoghi interessati dalla manutenzione". Proprio in concomitanza con l’aumento dei casi delle ultime settimane, soprattutto a Palermo, la società ha ritenuto opportuno, a tutela dei propri dipendenti, avviare uno screening su base volontaria, con tampone e test sierologico rapido. "L’azienda ribadisce, comunque, ai dipendenti che il percorso corretto da intraprendere nel caso di sintomi o dubbi è quello dettato dal sistema sanitario nazionale, rimanendo a casa e chiamando il proprio medico curante o il servizio di emergenza".

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute conferma il preoccupante trend in costante aumento del numero dei nuovi casi di positività al Sars-Cov-2. Sono bene 1.350 i nuovi casi con circa la metà dei tamponi processati rispetto alla media dell'ultima settimana. Ben 17 purtroppo i decessi mentre sale il numero dei ricoveri e dei pazienti gravi. L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri registrava oltre 1.580 nuove diagnosi di positività alla Covid-19 e 15 decessi.

Coronavirus, il bollettino di oggi

Attualmente positivi: 45.079
Casi totali: 299.506 +1.350
Tamponi: 55.862 
Ricoverati: 2.475 +(110)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 232 (+10)
Deceduti: 35.724 (+17)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento