menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Scandaliato a Sciacca

Piazza Scandaliato a Sciacca

"L'ora della Terra" a Sciacca: luci spente in piazza Scandaliato

Anche la città saccense aderisce all'evento mondiale del Wwf conosciuto come "Earth Hour", ovvero "L'ora della Terra", che da nove anni si promuove per sensibilizzare le coscienze a intervenire con grandi e piccoli gesti contro i pericoli per l'umanità causati dal cambiamento climatico

Anche la città di Sciacca aderisce all’evento mondiale del Wwf conosciuto come “Earth Hour”, ovvero “L’ora della Terra”, che da nove anni si promuove per sensibilizzare le coscienze a intervenire con grandi e piccoli gesti contro i pericoli per l’umanità causati dal cambiamento climatico.

L’assessore alla Cultura Salvatore Monte e l’assessore all’Ecologia Gaetano Cognata rendono noto che questa sera saranno spente simbolicamente le luci di piazza Angelo Scandaliato. La piazza principale del centro storico resterà spenta per un’ora. La pubblica illuminazione sarà disattivata dalle 20,30 alle 21,30.  

Gli assessori Monte e Cognata invitano anche i cittadini a unirsi simbolicamente a quella che è diventata una mobilitazione planetaria, nata nel 2007 in Australia su impulso del Wwf con lo scopo di intervenire con urgenza e azioni concrete per frenare le mutazioni climatiche.

Si chiede un uso più attento e consapevole dell’energia e incisive politiche di riduzione delle emissioni dei gas serra e dell’inquinamento luminoso. L’adesione all’’Ora della Terra si concretizza in un gesto semplice come quello, in ogni parte del mondo, di spegnere la luce per un’ora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento