rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Giro di prostitute nel centro storico, poliziotto in aula: "Ecco come venivano reclutate"

Un'intera famiglia è accusata di avere gestito un gruppo di escort che operava in via Saponara: le intercettazioni e i pedinamenti hanno consentito di ricostruire i loro movimenti

"Al telefono concordavano i prezzi degli affitti con le prostitute, molte le abbiamo pedinate all'arrivo in piazza Rosselli. Da lì venivano prelevate spesso da Emanuele Pace che le accompagnava negli appartamenti dove poi operavano. Su alcuni siti internet venivano messi degli annunci, abbiamo identificato i clienti che ci hanno confermato di avere preso appuntamento per delle prestazioni sessuali a pagamento". 

Maurizio Volpe, poliziotto in servizio alla squadra mobile di Agrigento, racconta in aula i dettagli delle indagini che hanno portato all'operazione "Saponara" che ha sgominato un giro di prostituzione nel centro storico di Agrigento, in particolare nell'omonima via. 

Sul banco degli imputati, davanti ai giudici della seconda sezione penale, presieduta da Wilma Angela Mazzara, siedono: Emanuele Pace, 68 anni, la moglie Pierina Miccichè, 63 anni e il loro figlio Vasilij Pace, 31 anni. 

L'attività, peraltro, sarebbe stata molto florida con prenotazioni che venivano prese con largo anticipo dalle varie prostitute ed escort che temevano di restare fuori. Agli atti, in particolare, alcune intercettazioni dalle quali emergerebbe, secondo l'ipotesi della Procura, l’attività di sfruttamento. 

Il poliziotto, rispondendo al pm Paola Vetro e ai difensori degli imputati, gli avvocati Emilio Dejoma e Giuseppe Lo Dico, ha raccontato alcuni spunti di indagine. "Abbiamo intercettato le loro utenze telefoniche e posizionato alcune telecamere nel piazzale che portava agli appartamenti dove operavano le squillo".

L'agente ha poi raccontato in aula che i clienti delle prostitute hanno confermato di avere concordato al telefono con le squillo, contattate dopo avere letto degli annunci su alcuni siti on line, delle prestazioni sessuali. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di prostitute nel centro storico, poliziotto in aula: "Ecco come venivano reclutate"

AgrigentoNotizie è in caricamento