rotate-mobile
La decisione / Licata

Operazione antidroga “Hybris”: scarcerato Francesco Cavaleri: il gip dispone i domiciliari

La decisione scaturisce dalla valutazione delle sue condizioni di salute non giudicate “ottimali” e quindi idonee alla detenzione in carcere

Condizioni di salute non ottimali e quindi non idonee alla detenzione domiciliare, ma anche un “ruolo marginale” che, secondo l’accusa, avrebbe assunto nell’ambito dell’organizzazione dedita allo spaccio di stupefacenti.

Con queste motivazioni il gip Antonella Consiglio ha disposto la scarcerazione Francesco Cavaleri, 42 anni di Licata, assistito dall’avvocato Giuseppe Vinciguerra, coinvolto nell’operazione antidroga “Hybris”.

Per lui, dunque, il trasferimento dal carcere agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antidroga “Hybris”: scarcerato Francesco Cavaleri: il gip dispone i domiciliari

AgrigentoNotizie è in caricamento