Cassonetti danneggiati dopo poche ore, l'Iseda corre ai ripari

Gli operai, di buon’ora, sono intervenuti per sistemare nuovamente i maxi cestelli che erano stati collocati per dare ai residenti di queste aree periferiche, la possibilità di conferire i rifiuti vicino le proprie abitazioni

I cassonetti collocati a Zingarello

Erano stati posizionati di buon mattino, i cassonetti utili alla raccolta differenziata, l’idea era stata apprezzata da molti, ma non da tutti. Si, perché, degli incivili, avevano “vandalizzato” i maxi cestelli. E’ accaduto a Zingarello, qualcuno aveva distrutto i cinque cassonetti della raccolta differenziata.

Collocati dei cassonetti a Zingarello, "vandalizzati" dopo qualche ora

L’Iseda, questa mattina, ha voluto ripristinare il tutto. Gli operai, di buon’ora, sono intervenuti per sistemare nuovamente i cassonetti che erano stati collocati per dare ai residenti di queste aree periferiche, la possibilità di conferire i rifiuti vicino le proprie abitazioni. 

Stop al "porta a porta" nei quartieri poco popolati, gli abitanti di Zingarello chiedono un'isola ecologica

Le zone interessate sono quelle di Zingarello e in contrada Misita, pochi chilometri fuori dal Villaggio Mosè. 0-7-2-7

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento