Cassonetti danneggiati dopo poche ore, l'Iseda corre ai ripari

Gli operai, di buon’ora, sono intervenuti per sistemare nuovamente i maxi cestelli che erano stati collocati per dare ai residenti di queste aree periferiche, la possibilità di conferire i rifiuti vicino le proprie abitazioni

I cassonetti collocati a Zingarello

Erano stati posizionati di buon mattino, i cassonetti utili alla raccolta differenziata, l’idea era stata apprezzata da molti, ma non da tutti. Si, perché, degli incivili, avevano “vandalizzato” i maxi cestelli. E’ accaduto a Zingarello, qualcuno aveva distrutto i cinque cassonetti della raccolta differenziata.

Collocati dei cassonetti a Zingarello, "vandalizzati" dopo qualche ora

L’Iseda, questa mattina, ha voluto ripristinare il tutto. Gli operai, di buon’ora, sono intervenuti per sistemare nuovamente i cassonetti che erano stati collocati per dare ai residenti di queste aree periferiche, la possibilità di conferire i rifiuti vicino le proprie abitazioni. 

Stop al "porta a porta" nei quartieri poco popolati, gli abitanti di Zingarello chiedono un'isola ecologica

Le zone interessate sono quelle di Zingarello e in contrada Misita, pochi chilometri fuori dal Villaggio Mosè. 0-7-2-7

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

  • Il Giro d'Italia torna nell'Agrigentino, la "corsa rosa" fa tappa in Sicilia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento