rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Ravanusa

"Allaccio abusivo ad una cabina elettrica", arrestato operaio

In manette è finito Giuseppe Galiano, 40 anni. I carabinieri, con l'aiuto dei tecnici verificatori dell'Enel di Agrigento, hanno scoperto la frode

Un operaio ravanusano è stato arrestato dai carabinieri per furto di energia elettrica. Si tratta di Giuseppe Galiano, 40 anni. 

I militari, con l'aiuto dei tecnici verificatori dell'Enel di Agrigento, nel corso di un controllo presso l'abitazione dell'operaio, nel centro di Ravanusa, hanno scoperto che l'uomo "si era allacciato arbitrariamente ad una cabina della rete elettrica pubblica, - fanno sapere i carabinieri - sottraendo fraudolentemente energia elettrica per alimentare la propria abitazione".

L'uomo, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Allaccio abusivo ad una cabina elettrica", arrestato operaio

AgrigentoNotizie è in caricamento