Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Porto Empedocle

Tutti negativi al Coronavirus, i 50 minorenni lasciano la Open Arms

I 265 subsahariani soccorsi dalla Ong spagnola verranno, prima di ogni trasbordo e trasferimento, sottoposti a tampone rapido anti Covid

La motovedetta della Guardia costiera durante il trasbordo dei minorenni

Ore 17,40. I 50 minori, la maggior parte dei quali non accompagnati, salvati dalla Open Arms stanno lasciando il pattugliatore della Ong spagnola. Sono risultati tutti negativi al tampone rapido anti-Covid e con le motovedette verranno trasbordati verso la banchina di Porto Empedocle. Solo dopo che la polizia li avrà identificati - all'interno della tensostruttura della Protezione civile - potranno essere trasferiti al centro d'accoglienza Villa Sikania di Siculiana. 

Ore 11. La Open Arms, con a bordo 265 subsahariani, è davanti a Porto Empedocle. Così come già preventivato ieri, la nave della Ong spagnola non attraccherà alla banchina. Fra poco meno di un'oretta, i medici dell'Usmaf raggiungeranno il pattugliatore con le motovedette e saliranno a bordo per effettuare a tutti i migranti salvati i tamponi rapidi anti-Covid. Ad esito ottenuto - stando a quanto è stato fin'ora pianificato - i circa 50 minorenni presenti verranno trasbordati sulle motovedette e giungeranno alla banchina di Porto Empedocle. 

La Open Arms con 265 migranti a bordo fa rotta verso Porto Empedocle per lo sbarco

Ad attenderli, già da ieri, ci sono le pattuglie - in servizio di ordine - della polizia e due autobus. I minorenni, che risulteranno negativi al Covid-19, verranno trasferiti nel centro d'accoglienza Villa Sikania di Siculiana dove dovranno effettuare la sorveglianza sanitaria anti-Coronavirus. La polizia, dopo il loro approdo sulla banchina, dovrà, naturalmente, identificarli. Tutti gli altri migranti, circa 215 adulti, verranno invece trasbordati - sempre con le motovedette - sulla nave quarantena Rhapsody che è praticamente vacante ed è in rada di Porto Empedocle.

La Open Arms - nei giorni scorsi - aveva soccorso, nel Mediterraneo, prima una "carretta" alla deriva con a bordo 169 persone e poi un'altra imbarcazione con 96 migranti. 

(Aggiornato alle ore 17,43)

rhapsody davanti a porto empedocle-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti negativi al Coronavirus, i 50 minorenni lasciano la Open Arms

AgrigentoNotizie è in caricamento