menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori di urbanizzazione al Quadrivio Spinasanta, gli atti arrivano in Consiglio

Si tratta di interventi che saranno finanziati con le risorse che provengono dalle compensazioni Anas per il raddoppio della statale 640

Interventi di urbanizzazione al Quadrivio Spinasanta realizzate con gli oneri di compensazione Anas, i progetti arrivano in Consiglio comunale. In realtà si tratta del primo, necessario, passo per la realizzazione delle opere, ovvero l'imposizione del vincolo preordinato all'esproprio delle aree per finalità di pubblica utilità.

Aree che serviranno per ospitare una grande rotatoria con torre faro che sarà posizionata al centro del Quadrivio, con connesso (ma non limitrofo) parcheggio (che si troverà infatti ad alcune decine di metri di distanza, in una spianata incolta e inutilizzata in parte di proprietà pubblica, e per i lavori di messa in sicurezza della via Basile, l'arteria che dovrà nel prossimo futuro sostenere il traffico che dal centro arriverà verso la nuova chiesa che sarà costruita nella parte alta del quartiere. Intervento, questo, essenziale per evitare problemi anche seri di gestione del transito.

La costruzione del parcheggio e della rotatoria, invece, hanno la finalità di ridurre il congestionamento del Quadrivio, che, con la chiusura (a questo punto a tempo determinato) del viadotto Akragas I, non potrà che aumentare nei prossimi mesi, soprattutto con l'apertura delle scuole. C'è da dire che in passato esperimenti con l'uso di semafori o rotatorie non si sono mai dimostrati vincenti in questa parte della città, dove, comunque, confluisce una massa importante di mezzi provenienti anche da fuori Agrigento.

Tutti i lavori, va ricordato, saranno finanziati con i soldi delle compensazioni concesse da Anas per la costruzione del raddoppio della Statale 640. Somme che il Comune ha a disposizione da anni e che sono state riprogrammate dall'amministrazione Firetto, che ha preferito mettere da parte le opere faraoniche inizialmente pensate (ma non portate avanti) per qualcosa di più immediato ed efficace.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crack Pelonero, no definitivo della Cassazione: "Imprenditore non andava arrestato"

  • Cronaca

    Sicilia arancione dal 31 gennaio? In 2 settimane netto calo positività

  • Cronaca

    Rimorchio travolse auto: Cammarata dice addio al 57enne morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento