rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Palma di Montechiaro

"Omissione di atti di ufficio", chiesta archiviazione per due funzionarie dell'Asp

La responsabile della cooperativa Gattopardo, che gestisce una comunità, le aveva denunciate ritenendo che la bocciatura delle tabelle nutrizionali per gli ospiti della struttura fosse stata illegale

Si rifiutarono di approvare le tabelle nutrizionali proposte da una cooperativa che gestiva una struttura per anziani ma non commisero alcun reato “perché esercitarono un loro potere discrezionale”.

Per il pubblico ministero Alessandro Macaluso, che peraltro nei mesi scorsi è stato trasferito, l’inchiesta per omissione di atti di ufficio a carico di due funzionarie dell’Azienda sanitaria provinciale va archiviata. La collega autrice della denuncia, però, si oppone e sarà il gip a decidere dopo avere sentito tutte le parti in contraddittorio. Le indagate sono Agata Petralia e Giuseppa Di Benedetto, dipendenti del servizio nutrizionale dell’Asp.

Le due funzionarie, difese dagli avvocati Alfonso Neri e Salvatore Pennica, sono finite sotto inchiesta sulla base della denuncia della responsabile della cooperativa Gattopardo, di Palma di Montechiaro, che le aveva accusate di omissione di atti di ufficio per non avere approvato le tabelle dietetiche relative agli anziani ospiti della loro comunità.

Il pubblico ministero Alessandro Macaluso, dopo avere svolto alcuni accertamenti, ha chiuso l’istruttoria chiedendo l’archiviazione dell’inchiesta e sostenendo che non c’era stata alcuna condotta omissiva e che l’atto, semmai, era stato compiuto “con la discrezionalità che è riconosciuta dalla legge ai pubblici ufficiali”. La responsabile della coop si è opposta alla richiesta di archiviazione e ieri, nell’udienza che si è celebrata davanti al gip Stefano Zammuto, il suo legale Vincenzo Sica ha ribadito la necessità di svolgere altre indagini. L’avvocato Pennica, invece, ha insistito per l’accoglimento della richiesta di archiviazione ribadendo che le due funzionari avevano agito correttamente. Il gip scioglierà la riserva nei prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Omissione di atti di ufficio", chiesta archiviazione per due funzionarie dell'Asp

AgrigentoNotizie è in caricamento